Maserati-Ferrari

15.3.

 

cannell Spl

 

La Maserati Birdcage Tipo 61, chassis 2461, ufficialmente completata il 20 marzo 1960, fu venduta a Lucky Casner, titolare della Scuderia Camoradi e guidata da Moss, Gurney, Munaron, Scarlatti, Bonnier e John Coundley in una estate densa di corse in Europa. In particolare, Moss-Gurney vinsero in grande stile le 1000 km del Nurburgring. Nell’autunno del 1960, la 2461 fu acquistata dal texano Alan Connell insieme alla Tipo 61 2464, anch’essa dalla Scuderia Camoradi

Il motore esplose in modo irreparabile al Nassau Trophy del dicembre successivo. Dopo aver guidato con poco successo la 2464 nella prima metà della stagione 1961, Connell riapparve con la 2461. Un’enorme presa d’aria in plexiglass sul cofano metreva in luce 12 trombette di aspirazione e sei Weber doppiocorpo! Connell aveva montato sulla Maserati il motore Ferrari 250 numero 0724. L’idea funzionò piuttosto bene, poichè questo ibrido riportò sette vittorie assolute in corse SCCA nelle stagioni 1961 e 62.

Conosciamo altri esempi di ibridi con chassis Maserati e motore Ferrari?

 

Texan driver-entrant Alan Connell purchased the two Maserati tipo 61, chassis 2461 and 2464, from Scuderia Camoradi, after they had been successfully campaigned in European racing during the summer of 1960. The engine of 2461 soon exploded in the Nassau races of 1960. Connell drove with little success 2464 at the beginning of the following season. Soon, 2461 reappeared powered by the 12V 250 Ferrari #0724. Connell was able to win seven SCCA races during 1961/62, at the wheel of this hybrid.

Do we know other examples of Ferrari-powered Maserati chassis?

 

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*